"Rifugio Alber"

Altezza

1300 mt.

Tempo percorso

0:0 h

Gruppo montuoso

Altopiano di Asiago

Località

Località Marcesina

Descrizione:

Uno dei punti più interessanti dell'Altopiano dei Sette Comuni, conosciuto anche come Altopiano di Asiago, meta gradita da alpinisti, sciatori di fondo e cacciatori è Marcèsina. In mezzo questa pianura c'è un bel rifugio, Rifugio Alber (ex Albergo Marcèsina). Costruito nel 1860 come casermetta della guardia di frontiera, poi rifugio, poi ancora casa di contadini con stalla annessa, negli anni ´60 era semplicemente una struttura in disuso che rischiava di trasformarsi in rudere. Durante l'estate si possono percorrere i numerosi itinerari per la mountain bike e per il trekking, mentre nella stagione invernale i sentieri si trasformano in un sistema di piste per lo sci nordico. Sono presenti anche itinerari per le passeggiate con le racchette da neve. Il sentiero dei Cippi conduce invece ai Castelloni di San Marco, un labirinto costituito da una serie di passaggi tra canyon, intervallati da almeno un centinaio di incroci o bivi e resi percorribili nel 1915-18 dai soldati italiani.

Come arrivare:

DA FOZA: si procede verso est fino alla contrada Lazzeretti, si svolta a sinistra salendo con alcuni tornanti sempre lungo la strada asfaltata che prosegue in piano fino a malga Ronchetto, ai due bivi successivi si tiene la sinistra ed in breve si raggiunge il Rifugio Alber (ex Albergo Marcesina).
DA ENEGO: si seguono le indicazioni per Foza-Gallio passando per la località Cornetta, poco dopo, dove la strada spiana, si arriva al Bivio Dori, si svolta decisamente a destra per risalire. Al termine della salita si scende nella conca di Valmaron; si prosegue poi in piano, sempre su strada asfaltata immergendosi poco dopo nelle ampie distese prative di Marcesina passando i vecchi casoni. Poi al bivio si prende la destra per la chiesetta di San Lorenzo ed Albergo Marcesina.

Escursioni principali:

Sono possibili diverse escursioni a piedi nella piana di Marcesina:
- sentiero dei Cippi di confine n. 869
- alla torbiera ed alla Chiesetta di S. Lorenzo
- alla Pria della Messa, Tana dei Briganti e Riparo Dalmeri
- a Campocavallo

Altre escursioni da effettuare nei pressi di Marcesina sono:
- sentiero dell'Ortigara n. 840
- sentiero di Cima Caldiera n. 841
- sentiero dei Castelloni di S. Marco n. 845
- sentiero di M. Fior n. 861

D'inverno si possono intraprendere stupende escursioni con le ciaspole; l'accesso è possibile anche da Lazzaretti passando per Malga Fratte e Malga Ronchetto. 

Mountain Bike

Nella piana di Marcesina sono possibili svariati percorsi sfruttando la rete di strade militari e forestali che la percorrono; molti percorsi risultano ideali anche per i meno esperti perchè i dislivelli sono limitati ed il fondo stradale in è in discrete condizioni.
Il rifugio Marcesina è inlotre il punto tappa privilegiato per chi intraprende la traversata della zona nord dell'Altopiano partendo dal Passo Vezzena. 

Rifugi Vicini

Rifugio Monte Lefre

"Rifugio Monte Lefre"

Valsugana Lagorai

Altezza: 1300 mt

guarda scheda

"Rifugio Alber"

Enego (Vicenza)
Telefono:

-

Cellulare:

+39 3386640438

Pernottamento
e colazione

€ 40

Mezza pensione
con colazione

€ 48

Apertura:

 Estivo

Posti ristoro interni/esterni:

60

Camere / Posti Letto / Bagni:

20

Gestione / Proprietà: