Le novità da mountbnb!

La Montagna non è soltanto l’occasione di divertimento e teatro di avventura ma anche, e soprattutto,
il punto di partenza per riflessioni che lasciano il segno nella mente e nel cuore.

GESTORE CERCASI: Rifugio Fraccaroli

24 novembre 2021

La sezione Cesare Battisti del Cai raccoglie le adesioni sul suo sito. L’obiettivo è arrivare pronti alla riapertura della prossima stagione.

Chi è interessato a candidarsi alla gestione del Fraccaroli può scaricare la documentazione dal sito della sezione dove sono spiegate anche tutte le modalità e indicata la scadenza di presentazione, entro l’11 dicembre. Sono richiesti, oltre a una scheda con i dati personali, un progetto di gestione e un curriculum con le competenze. Dopo una prima scrematura delle domande, ci sarà il colloquio con la commissione incaricata a decidere il nome del nuovo gestore.

Il Rifugio Fraccaroli
Il rifugio sorge nel Comune di Ala (TN), nel gruppo delle Piccole Dolomiti, in posizione estremamente panoramica, poco sopra la forcelletta che separa Cima Carega dalla Costa Media. Si trova in ambiente prettamente alpinistico ed è raggiungibile a mezzo di diversi itinerari, sia dal versante veronese che da quelli trentino e vicentino. In particolare è raggiungibile da vie attrezzate, come la via ferrata Carlo Campalani, la via Giancarlo Biasin e il sentiero attrezzato Angelo Pojesi, intitolato allo storico presidente della sezione. La struttura è anche tappa del sentiero europeo E5.
Il rifugio è costituito da un fabbricato a due piani, con ampie terrazze, dispone di 22 posti letto ed è dotato di  bivacco invernale. La prima costruzione fu inaugurata nel 1953, ed è stata ampliata nel 1966. Nel 2019 è stata installata una nuova teleferica per l’approvvigionamento dei materiali, dotata di ampi magazzini a valle. Inoltre è  dotato di pannelli fotovoltaici e di un gruppo elettrogeno, di cisterne per la raccolta dell’acqua piovana e di una vasca di raccolta delle acque reflue con sistema cocleare.

Come dovrà essere il nuovo gestore
Il nuovo gestore della struttura dovrà rispettare due requisiti essenziali:
Conoscenza del territorio, delle vie di accesso al rifugio ed ai rifugi limitrofi.
Capacità di apprestare eventuali, necessarie azioni di primo soccorso

Come partecipare
La documentazione richiesta dovrà essere inviata tramite email all’indirizzo segreteria@cesarebattisti.org entro le ore 24.00 del 10 dicembre 2021.

Vuoi segnalarci un errore? Aiutaci a migliorarci, te ne saremo grati!

Segnalaci un errore