Le novità da mountbnb!

La Montagna non è soltanto l’occasione di divertimento e teatro di avventura ma anche, e soprattutto,
il punto di partenza per riflessioni che lasciano il segno nella mente e nel cuore.

GESTORE CERCASI: Rifugio Escursionistico Liguria di Levante

19 dicembre 2020

Per la stagione 2021 Le Sorgenti del Gromolo esaminano richieste per la gestione del proprio Rifugio Treggin Roccagrande. E' situato a quota 850 ed è raggiungibile con mezzi idonei percorrendo circa 10 km di sterrato e circa 45 minuti dal casello autostradale di Sestri Levante.

Dispone di 25 posti letto in 4 camerate, 3 servizi igienici, alimentazione elettrica da fotovoltaico e di rete, depositi di acqua, acqua calda, attrezzature per la ristorazione all'aperto e all'interno, riscaldamento a legna in ogni ambiente, cucina a gas, forno elettrico per collettività, tavernetta pub , vista imperdibile su Sestri Levante e il Mar Ligure, stazione meteo, postazione per telescopio satellitare, posta cavalli.

La pagina Facebook Rifugio Treggin consente una completa visualizzazione della struttura

Situato lungo la direttrice sentieristica che dall'Alta via dei Monti Liguri porta alle 5 Terre o al Tigullio e Portofino è un ideale punto di sosta o soggiorno escursionistico a contatto con la Natura.

La gestione potrà essere continuativa e rivolta ai servizi di pernottamento e ristorazione ; oppure discontinua secondo un calendario da definire se rivolta a un solo servizio oppure qualora il gestore intenda essere presente solo in alcune ore o giorni della settimana.

Un presidio costante per l'intera stagione è tuttavia auspicabile per intercettare i transiti molto spesso occasionali e consentire attività collaterali e riempitive dei tempi di scarsa affluenza con lo scopo di migliorare i ricavi e ridurre al minimo i costi degli spostamenti e delle andate a valle e ritorni.

Conoscenze naturalistiche, abilità sportive, appartenenza a organizzazioni di turismo attivo e di pratiche outdoor possono rappresentare un plus nella capacità di divulgare e attrarre gruppi escursionistici e l'utenza più congeniale al luogo e alla saturazione della capacità recettiva, agendo così positivamente sulla generazione di ricavi.

A seconda delle scelte organizzative e delle attività che verranno preordinate nel piano di gestione, si concorderanno le migliori condizioni e il canone che il gestore dovrà corrispondere alla proprietà.

La ricerca è rivolta a entrambi i generi e rientra nel campo dei rapporti di lavoro autonomo.

Informazioni e primo contatto via mail o chiamando il +39 389 0066579, Walter Bianchi, amministratore dell'Azienda.

Vuoi segnalarci un errore? Aiutaci a migliorarci, te ne saremo grati!

Segnalaci un errore