Il Rifugio Altissimo e un panorama a 360°

Tempo percorso

h 0,0

Difficoltà

Difficile

Dislivello

1300 mt

Il Rifugio Altissimo e un panorama a 360°


Descrizione:

Da Brentonico. Si tratta di un  itinerario tra i più classici del Trentino meridionale che offre, oltre alla bellezza dell’ambiente, anche dei  panorami ineguagliabili sull’alto Garda soprattutto dall’ampio balcone naturale del Monte Altissimo. Si tratta comunque di un percorso impegnativo sia per il dislivello di salita che per la lunghezza, nel corso della quale si può anche effettuare un tratto a spinta per fondo sconnesso sul sentiero 601, poco sotto la cima. La fatica richiesta sarà comunque ampiamente ricompensata dalla meraviglia dei grandi panorami a 360°.
 

Descrizione Percorso:

Da Brentonico si seguono le indicazioni per San Giacomo di Brentonico quindi per San Valentino dove si seguono le indicazioni stradali per il Monte Baldo. Si arriva al rifugio Graziani. Si sale su strada sterrata. La salita non è tra le più semplici ci sono tratti dove si spinge la bici per il fondo sconnesso altri tratti dove si può pedalare tranquillamente. Salendo rimarrete rapiti dal panorama circostante. Giunti in cima il panorama merita la fatica. Al rifugio potete assaporare i piatti tipici della tradizione Trentina, in un clima molto semplice e gioioso. Vi consigliamo di visitare i dintorni del rifugio, potete visitare la chiesetta, il punto d’osservazione dove sono segnate tutte le vette circostanti, e sicuramente una breve camminata fino alla cima del monte Baldo da dove si ha una vista spettacolare sulla zona dell’Alto Garda e sul lago di Garda. Che panorami. Terminata la sosta dopo aver mangiato e riposato inizia la discesa. La discesa, in alcuni tratti è molto scoscesa e quindi meglio scendere a piedi, soprattutto il primo tratto appena sotto il rifugio. Terminato questo tratto si può salire in sella e pedalare lungo un pianoro dove spuntano dal terreno delle rocce, sono blocchi di rosso ammonitico, rocce ricche di fossili, le ammoniti. Terminato questo tratto si affronta un secondo tratto dove vi consiglio di portare la bici, ecco che ci troviamo al Monte Varagna dove alla vostra sinistra trovate alcune trincee. Termina il sentiero e ci troviamo sulla strada sterrata. Qui troviamo alcuni cartelli segnavia che ci indicano alcuni itinerari in mtb e itinerari a piedi. Scendiamo ora su strada sterrata ben curata, raggiungiamo una stanga che oltrepassiamo e ci troviamo ad un parcheggio, siamo ai Prati di Nago. Riprendiamo a scendere, su fondo asfaltata, prestando attenzione alle macchine che salgono e moderando la velocità. Scendendo abbiamo scorci unici sulla Garda, che panorami e che vista. In fretta ci troviamo quasi a Nago. Proseguiamo sempre rimanendo sulla strada principale e arriviamo in centro a Nago.

Qualche foto del percorso

I rifugi sul percorso

Rifugio Altissimo Damiano Chiesa

"Rifugio Altissimo Damiano Chiesa"

Monte Baldo

Altezza: 2060 mt

da €

€ 30 - 50

guarda scheda

Info utili

Tempo di percorrenza:

h. 0,0

Grado di difficoltà:

Dislivello in salita:

1300 mt

Lunghezza percorso:

21,00 km