"Rifugio Cremona"

Altezza

2423 mt.

Tempo percorso

2:30 h

Gruppo montuoso

Stubaier Alpen

Località

Val di Fleres

Descrizione:

Il rifugio Cremona alla Stua è posizionato su una parte elevata di un dosso di roccia nelle vicinanze del Lago della Stua - Stubensee 2399 m. in una posizione veramente spettacolare con una panoramica lungo tutta la Val di Fleres - Pflerschtal.
 

Come arrivare:

Provenendo dalla statale per il Brennero, arrivati a Colle Isarco si percorre la val di Fleres fino al centro abitato di Sant'Antonio - St. Anton dove arrivati, si gira verso sinistra e si oltrepassa il ponte per poi proseguire per la strada asfaltata lungo il fiancodella valle.
Si arriva fino ad un ampio spiazzo con possibilità di parcheggio dove si lascia la macchina.
Si prosegue a piedi verso destra in discesa per attraversare un ponte di legno che oltrepassa il Rio di Fleres e si prosegue per il sentiero ben visibile e segnalato. Dopo circa un quarto d'ora di cammino il sentiero si divide in due vedi segnali: a destra si stacca il nr. 8 che prosegue verso il rifugio Calciati al Tribulaun.
Si prosegue in salita verso sinistra per il sentiero nr. 6 ben visibile e ben segnalato per un tratto dentro al bosco.
Ancora in salita per il sentiero che si snoda per un tratto a zig-zag per poi entrare in un ripido canale percorso da un torrente e da qui si risale verso una rampa rocciosa che conduce a dei sovrastanti pendii prativi dove si trova la Malga delle Pecore - Schafhiitte a quota 2116 m. Si prosegue sempre in salita per il sentiero incontrando un secondo torrente e successivamente proseguendo per numerosi tornanti. Più avanti si arriva ad un bivio dove da destra arriva il sentiero proveniente da Rifugio Calciati (Alta Via di Fleres) quindi passando lungo la sponda sinistra del Lago della Stua - Stubensee 2399 m. per un breve tratto si sale ulteriormente per arrivare al Rifugio Cremona.
Dal rifugio si può godere di un panorama stupendo su tutta la Fleres - Pflerschtal dalle alte vette dello Stubai fino a Colle Isarco 

Escursioni principali:

Dal Rifugio Cremona al Tribulaun/TribulaunHutte 2373 m.

Tempo impiego: 3 ore
Dislivello: 700 m
Periodo ideale: luglio - settembre
Sentiero: n. 7
Grado difficoltà: difficile

Il sentiero non presenta in sè alcuna grande difficoltà. Tuttavia tra il Dente Alto / Hoher Zahn 2924 m. e la Parete Bianca / Weißwand si deve attraversare una cengia, dove in presenza di neve si raccomanda la massima prudenza.
Sulla Parete Bianca 3018 m. vale davvero la pena di salire. Con tempo sereno si offre una meravigliosa veduta delle Alpi di Zillertal e delle Dolomiti, del gruppo dell'Ortles e delle Alpi Venoste fino alla Zugspitze.
Vicino al Rifugio Cremona alla Stua si trova il Laghetto della Stua / Stubensee, dove in autunno si possono ammirare gli stupendi fiori.

"Rifugio Cremona"

Brenner (Bolzano)
Telefono:

+39 0472 632472

Cellulare:

+39 3467055530

Pernottamento
e colazione

€ 19 - 21

Mezza pensione
con colazione

€ 38 - 50

Contatta il Rifugio
Apertura:

 Aperto dal 15.06 al 30.09

Posti ristoro interni/esterni:

45 interni - 60 esterni

Camere / Posti Letto / Bagni:

25 letti in camere - 20 in camerata

Gestione / Proprietà:

 Markart Elisabeth