"Rifugio Alpe Bonze"

Altezza

1861 mt.

Tempo percorso

2:0 h

Gruppo montuoso

Alpi Occidentali

Località

Alpeggio Bonze

Descrizione:

DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI DONNAS E’ SITUATO NELLA PARTE ALTA DEL VALLON DI FER IN UNA CONCA DELIMITATA DALLE CIME DEL MONT BO, CHIMES DES CHAMOIS, BEC DELLE STRIE, CIMA BONZE, CIMA BATTAGLIA E BEC RENON. QUESTI ULTIMI 4 FORMANO LA CRESTA SPARTIACQUE DI CONFINE COL PIEMONTE. SI TRATTA DI TRE EDIFICI RICAVATI DALLA RISTRUTTURAZIONE DEI RUDERI DI UN ALPEGGIO. L’EDIFICIO PRINCIPALE COMPRENDE SALA DA PRANZO, CUCINA E TRE CAMERATE CON TRE BAGNI. UN SECONDO EDIFICIO SU DUE PIANI OSPITA GLI IMPIANTI TECNICI E IL LOCALE INVERNALE. NEL TERZO EDIFICIO L’ALLOGGIO DEL GESTORE. LE TRE COSTRUZIONI SONO DISPOSTE INTORNO AD UN GROSSO MASSO. TUTTA L’AREA FINO ALLE CRESTE FA PARTE DI UNA ZONA DI PROTEZIONE SPECIALE DEDICATA ALLA TUTELA DELL’AVIFAUNA CHE COMPRENDE IL TERRITORIO DI 15 COMUNI DA CHARVENSOD A DONNAS.

SI TRATTA DI UN RIFUGIO PRETTAMENTE ESCURSIONISTICO CHE GIA' DI PER SE E PER L'AMBIENTE IN CUI E' SITUATO PUO' ESSERE LA META DI UNA GITA. DAL SENTIERO PER LUNGHI TRATTI SONO VISIBILI CERVINO, PICCOLO CERVINO E IL MASSICCIO DEL ROSA. DALLA BALCONATA NORD DEL RIFUGIO SI DOMINA IL VALLON DE FER DELIMITATO SULLA DESTRA DAL MONTE BO E SI HA UN PANORAMA SUL SOTTOSTANTE ABITATO DI DONNAS, IL MONTE CRABUN, L'INIZIO DELLA VALLE DI GRESSONEY, IL MONT MARS.

LA ZONA E' RICCA D'ACQUA E LA VEGETAZIONE SI ALTERNA ALLE ROCCE CON LA PRESENZA DI ISOLATI LARICI E VASTE MACCHIE DI GINEPRI, RODODENDRI E MIRTILLI. LA FAUNA VEDE LA PRESENZA DOMINANTE DI PARECCHI GRUPPI DI CAMOSCI, OLTRE CHE LE IMMANCABILI MARMOTTE, ALCUNE AQUILE, VOLPI E MUFLONI, E ALTRA FAUNA MINORE.

Come arrivare:

DONNAS (AO) E QUINCINETTO (TO) SONO RAGGIUNGIBILI CON LA STATALE 26 E CON L'AUTOSTRADA A5, USCITE PONT ST MARTIN E QUINCINETTO (I SENTIERI SONO FACILMENTE INDIVIDUABILI SUL SITO DEL GEONAVIGATORE R.A.V.A. )
DALL'ABITATO DI QUINCINETTO: PRENDERE LA STRADA PER S.MARIA E SCALARO CHE SI IMBOCCA NEI PRESSI DEL CIMITERO, POCO DISTANTE DAL CASELLO AUTOSTRADALE. POCO DOPO IL RISTORO ALPINO DI S.MARIA, SULLA DESTRA INIZIA LA STRADA S.MARIA-LECCHIA-MIROLO (PRESTARE ATTENZIONE NEL PERCORRERLA IN QUANTO STRETTA E CON POCHE PIAZZOLE PER MANOVRA). PERCORSA QUESTA STRADA PER 3 KM, NEI PRESSI DI UN NETTO TORNANTE VERSO SINISTRA, SI TROVA UNA STRADA CON DIVIETO (IGNORARLO) CHE IN POCHE DECINE DI METRI PORTA AD UN INCROCIO IN LOCALITA' CHANTOUN CON LA STERRATA CHE SALE DA DONNAS. PRENDENDO A SINISTRA SI ARRIVA ALL'ALPEGGIO DI VISEY. DA QUI SEGUIRE LE INDICAZIONI DEL PERCORSO N 1 DA DONNAS.
DALL'ABITATO DI DONNAS: DIRIGERSI VERSO LA FRAZIONE GRAN VERT USANDO IL SOTTOPASSO DELL'AUTOSTRADA E IL PONTE SUL FIUME DORA. POCO PRIMA DI GRAN VERT, NEI PRESSI DI UN PARCO GIOCHI, INIZIA LA STRADA DELLA COLLINA DI VERT. UN CARTELLO PORTA L'INDICAZIONE 'RIFUGIO ALPE BONZE M 1860 APERTO/CHIUSO'. DA QUI CI SONO VARIE POSSIBILITA’ (tener presente che i dislivelli sottocitati non comprendono alcune perdite di quota: 1) PERCORRERE IN AUTO LA STRADA DELLA COLLINA DI VERT FINO ALL’ALPEGGIO VISEY (1300m), CIRCA 11 KM, IGNORANDO IL DIVIETO POSTO IN LOCALITA’ PRAPOUSAZ (SENZA BISOGNO DI RICHIEDERE AUTORIZZAZIONE AL TRANSITO) PARCHEGGIARE A BORDO STRADA E INCAMMINARSI LUNGO LA NUOVA STRADA TAGLIAFUOCHI E ATTRAVERSO GLI ALPEGGI BARAT, MONTAT E CAROUSSA ARRIVARE INFINE ALL’ALPEGGIO BONZE DOVE E’ SITUATO IL RIFUGIO.

TRATTE DA PERCORRERE: 23_T18 – 23_T20 SEGNAVIA: N 3 DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA PERCORSO: 4.574m DISLIVELLO POSITIVO: 543,00m QUOTA DI PARTENZA: 1311,00m TEMPI DI PERCORRENZA: IN SALITA: 1 h 50 min IN DISCESA: 1 h 20 min 2) PERCORRERE IN AUTO LA STRADA FINO ALL’ALPEGGIO DI LES DONNES, POI PROSEGUIRE A PIEDI ATTRAVERSO GLI ALPEGGI DI MONTAT E CAROUSSA E INFINE ALL’ALPEGGIO BONZE DOVE E’ SITUATO IL RIFUGIO.

TRATTE DA PERCORRERE: 23_T19 – 23_T20 SEGNAVIA: N 3A – 3 DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 5.280 m DISLIVELLO POSITIVO: 970,00 m QUOTA DI PARTENZA: 884,00 m QUOTA DI ARRIVO: 1.854,00 m TEMPI DI PERCORRENZA: IN SALITA: 2 h 59 min IN DISCESA: 1 h 52 min 3) PERCORRERE IN AUTO LA STRADA FINO ALL’ALPEGGIO DI LES DONNES POI SI PROSEGUE A PIEDI PASSANDO PER GLI ALPEGGI DI MOGNISSOLAZ, BOCHET, LIET, COLLE DEL LIET PER ARRIVARE ALL’ALPEGGIO BONZE DOVE E’ SITUATO IL RIFUGIO. TRATTE DA PERCORRERE: 23_T23 – 23_T24 – 23_T25 – 23_T26 – 23_T86 SEGNAVIA: AV2 – 4° DIFFICOLTA’: E LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 8.351,00 m DISLIVELLO POSITIVO: 1.056 m DISLIVELLO NEGATIVO: 86 m QUOTA DI PARTENZA:886,00 m QUOTA DI ARRIVO: 1.854,00 m QUOTA COLLE DEL LIET: 1.940 m TEMPI DI PERCORRENZA: IN SALITA: 3 h 36 min IN DISCESA: 2 h 32 min L’ALPEGGIO DI LES DONNES E’ RAGGIUNGIBILE ANCHE A PIEDI PARCHEGGIANDO NEI PRESSI DEL PARCO GIOCHI ALL’INIZIO DELLA STRADA DELLA COLLINA DI VERT E SEGUENDO I SEGNAVIA AV2 – 4A .

TRAVERSATA DA PONTBOSET (VALLE DI CHAMPORCHER) A BONZE O VICEVERSA: DAL CREST DI PONTBOSET E POI DA RETEMPIO, PERCORRENDO L'ALTA VIA N 2 E IL SENTIERO 4A SI GIUNGE AL LAGO E AL COLLE DEL LIET E QUINDI AL RIFUGIO ALPE BONZE. TEMPO DI PERCORRENZA 6-7 ORE

Escursioni principali:

1) Anello di sentieri che da Les Donnes porta all'alpeggio Le Bochet, da qui passando per Lago e Col del Liet si arriva al rifugio, da qui si ridiscende a Les Donnes chiudendo l'anello. tempo di percorrenza 5-8 ore con a metà percorso il rifugio. difficoltà E
2) Salita al Col Bonze, 1,15 ore, difficoltà E, con possibilità di salire a Cima Bonze 2516m, difficoltà EE
3) Giro delle creste, dal Col Bonze, verso le Cime della Battaglia e il Bec Renon (difficoltà EE con presenza di corde fisse)
4) Salita al Monte Bo 2026 m dal Col del Liet, difficoltà EE
5)Traversata verso la Val di Champorcher (Retempio e Pontboset)
6)Traversata verso il Vallone di Scalaro, tramite i porsi di cresterca
7)Traversata verso la Val Chiusella tramite i percorsi di cresta

Numerose sono le vie d'arrampicata partendo dal Rifugio.

"Rifugio Alpe Bonze"

Donnas (Aosta)
Telefono:

+39 3442220533

Cellulare:

+39 3474572606

Pernottamento
e colazione

€ 25 - 28

Mezza pensione
con colazione

€ 40 - 45

Apertura:

 Aperto da giugno a settembre

Posti ristoro interni/esterni:

Sala pranzo interna + tavoli esterni

Camere / Posti Letto / Bagni:

DISPONIAMO DI 42 POSTI LETTO IN TRE CAMERATE DA 8 POSTI E UNA DA 16.
LOCALE INVERNALE CON 12 POSTI LETTO E STUFA A LEGNA (PUTAGE').
Si ricorda che è obbligatorio l'uso del sacco lenzuolo, acquistabile presso il rifugio 
sacco lenzuolo usa e getta € 3
sacco lenzuolo in cotone € 16

Gestione / Proprietà:

 Gestore: Cresta Giovanni Battista (Gianni) - Proprietà: Comune di Donnas