"Rifugio Dalmazzi"

Altezza

2584 mt.

Tempo percorso

2:15 h

Gruppo montuoso

Monte Bianco - Ghiacciaio del Triolet

Località

Val d'Aosta

Descrizione:

l nostro rifugio si trova in una delle zone più belle del Massiccio del Monte Bianco: il Ghiacciaio del Triolet. Facilmente raggiungibile in due ore e un quarto di cammino, la struttura è situata alla base dei contrafforti dei Monts Rouges de Triolet. L'ambiente circostante, selvaggio e incontaminato, vi riserverà giornate indimenticabili. Fabrizio e Chiara saranno lieti di accogliervi con simpatia e professionalità.
La prima costruzione di un ricovero sul luogo risale al 1892. Il rifugio è stato costruito nel 1932 e, in seguito, ampliato negli anni 1980. È stato ampiamente ristrutturato nel 2004.
È intitolato a Cesare Dalmazzi, alpinista torinese.

Come arrivare:

Da Arnouva si prosegue per un breve tratto lungo la carrozzabile, per poi svoltare a sinistra su un sentiero segnalato che attraversa la Dora di Ferret su una passerella. L'itinerario prosegue piegando leggermente verso sinistra, si sale fra grandi massi fino a un dosso erboso, per poi raggiungere il filo della morena laterale sinistra del Ghiacciaio del Triolet. Si segue la morena in leggera salita e si continua, seguendo gli evidenti bolli di vernice gialla e le tracce di sentiero, lungo un canale fra facili roccette, in parte attrezzate con corde fisse. Attraversato poi il canale ci si porta alla base di un saltino roccioso che si supera nuovamente con l'aiuto di corde fisse e scalini metallici. Si sbuca così su prati e placche rocciose e in breve si raggiunge il rifugio Dalmazzi (2584 m 2h 15min), in posizione panoramica. Da qui è possibile raggiungere il ghiacciaio seguendo le tracce di sentiero che si allontanano dal rifugio con percorso pianeggiante verso sud-est fino al pendio morenico. Qui si segue il filo della morena laterale sinistra del ghiacciaio, con belle vedute sulle serraccate.

Escursioni principali:

Le pareti del Triolet sono da molti considerate tra le più belle delle alpi! I più famosi scalatori,tra cui Manlio Motto, Michel Piola, Patrick Gabarrou, Gianni Predan, hanno lasciato il loro segno con linee di rara eleganza. Aiutati da un granito di qualità eccezionale hanno disegnato con la loro bravura vie quali "Cristallina", "Profumo Proibito" e "Tout Fou". La favorevole esposizione e la quota, permettono di arrampicare in questa zona da fine Maggio a metà Settembre.

"Rifugio Dalmazzi"

Courmayeur (Aosta)
Telefono:

+39 0165 1756470

Cellulare:

-

Pernottamento
e colazione

€ 22

Mezza pensione
con colazione

€ 57

Apertura:

 Aperto da fine giugno ad inizio settembre.

Posti ristoro interni/esterni:

Camere / Posti Letto / Bagni:

32 posti letto

Gestione / Proprietà: