"Rifugio Bignami"

Altezza

2401 mt.

Tempo percorso

1:30 h

Gruppo montuoso

Valmalenco, Alpi

Località

Alpe Fellaria

Descrizione:

Sorge al di sotto dell’Alpe Fellaria del Sasso Moro, in posizione dominante sul bacino artificiale del Lago di Campo Gera. Dal rifugio, sesta tappa dell’Alta Via della Valmalenco, si gode un’ampia visuale  sulla Bocchetta di Caspoggio, il Pizzo Varuna, il Ghiacciaio di Fellaria, il Sasso Rosso ed il Monte Spondascia.
Costruito negli anni 1955/56 il rifugio fu donato da Clementina Agretti-Bignami alla Sezione di Milano in ricordo del figlio Roberto Bignami consigliere della Sezione e che nel 1954 perse la vita durante la spedizione italiana sul Monte Api (m 7120) nel Garhwal-Himalaya.

Come arrivare:

Da Chiesa Valmalenco si raggiunge Lanzada m 983, poi Franscia m 1565, giungendo infine alla diga di Campo Moro m 1934 e alla successiva diga di Gera, dove è possibile parcheggiare. A piedi si sale e si attraversa a sinistra la diga per poi seguire un comodo sentiero che porta al rifugio (ore 1,15).

L’accesso estremamente facile offre la possibilità di raggiungere il rifugio agli amanti della montagna di ogni età.

Escursioni principali:

Ascensioni:
Sasso Moro (3.108 m)
Pizzo Scalino (3.323 m)
Cime del gruppo del Bernina

Traversate:
Alta via della Valmalenco (arrivo della sesta tappa e partenza della settima).

Rifugi Vicini

Rifugio Cà Runcasch

"Rifugio Cà Runcasch"

Alpe Campagneda - Bernina

Altezza: 2170 mt

guarda scheda
Rifugio Zoia

"Rifugio Zoia"

Bernina

Altezza: 2021 mt

guarda scheda

"Rifugio Bignami"

Lanzada (Sondrio)
Telefono:

+39 0342451178

Cellulare:

+39 3476556992

Pernottamento
e colazione

-

Mezza pensione
con colazione

-

Apertura:

 Aperto da maggio a novembre

Posti ristoro interni/esterni:

40 interni / 30 esterni

Camere / Posti Letto / Bagni:

12 camere, 70 posti letto, 4 bagni.

Gestione / Proprietà:

 Giovanni Tavernaro - Cai Milano