"Rifugio Lambertenghi Romanin"

Altezza

1970 mt.

Tempo percorso

2:0 h

Gruppo montuoso

Carnia

Località

Passo Volaia

Descrizione:

Il rifugio è situato al Passo Volaia, sul confine con l'Austria, terra di aspri combattimenti durante la prima guerra mondiale, ed ora diventato una delle mete più frequentate della montagna friulana. Immerso in un paesaggio reso maestoso dalla presenza del lago Volaia e del Còglians, la montagna più alta del FVG, il rifugio offre la sua ospitalità a tutti i visitatori della montagna. Chi volesse visitare questo luogo d'incanto potrà passeggiare tra i resti della Grande Guerra e i fiori che regalano i loro colori, osservare le marmotte che si crogiolano al sole, e cimentarsi nella ricerca di fossili dell'era Devoniana. Se siete amanti della natura e della tranquillità il rifugio Lambertenghi è il posto giusto per voi. La nostra è una cucina semplice alla riscoperta dei sapori della tradizione.
Il nostro intento è di utilizzare materie prime provenienti da produttori locali, principalmente del territorio carnico ma più in generale del Friuli, al fine di sostenere l’economia locale ma anche di cucinare con prodotti di qualità.
Tra i principali piatti che vi invitiamo a degustare vi sono sicuramente la polenta fatta con la farina Socchievina, la pasta aglio olio e peperoncino preparata con peperoncini coltivati nella nostra zona, il frico cucinato utilizzando formaggi della latteria di Gemona e le carni provenienti da macellerie carniche.

Come arrivare:

Da Forni Avoltri il rifugio è raggiungibile a piedi seguendo il segnavia CAI n° 144, in circa due ore, percorrendo da prima una strada poi mulattiera. Il Dislivello è di metri 605.


Da Forni Avoltri per la strada si sale a Collina e si prosegue fino al Rif. Tolazzi (1350 m. parcheggio). Si prosegue per strada forestale (divieto di transito) fino ad un bivio dove si lascia a destra la strada per Rif. Marinelli. Si prosegue per la strada di sinistra fino al suo termine (scorciatoie) e poi per ampia mulattiera (segnavia CAI 144) fino al rifugio (T; ore 1.45).
Da Forni Avoltri allo stabilimento Goccia di Carnia, per i sentieri 140 e 141, attraverso il Passo Giramondo (ore 5.30)
Da Sappada per il rifugio Sorgenti del Piave, indi passando per il Rifugio Calvi sui sentieri 140, 142 e 403 (ore 6.30)
Passo di Monte Croce Carnico per il Rifugio Marinelli (146) e per il sentiero Spinotti (145) (ore 4.30)

Escursioni principali:

Traversata al Rif. Marinelli per il Sentiero Spinotti (sentiero CAI 145; EE; ore 2). 
Ascensione al Monte Coglians (2780 M.) per la via normale (sentieri CAI 145-143; EE; ore 3).
Ascensione al Monte Coglians per la ferrata della parete N (difficoltà II; ore 2.30).
Ascensione alla Cima Lastrons del Lago (2525 M.; esperti)
Ascensione al Rauchkofel (2460 M.; E; ore 2.30)
Ascensione al Monte Capolago (2554 M.; ore 3.30; esperti)
Traversata al Lago Bordaglia per il passo Giramondo (ore 3.30)
Traversata al Rif. Calvi al Monte Peralba (ore 7.00)
Bike – L’anello del monte Coglians, attraverso due Nazioni: SVILUPPO: 54 Km DISLIVELLO : 2500m circa CICLABILITA’: alcuni tratti a spinta sia in salita che in discesa Percorso in due tappe passando tra pascoli e panorami maestosi:

Dal Passo Monte Croce al Rifugio Lambertenghi: dal Passo di M.te Croce si sconfina in Austria e si imbocca un sentiero che sale sul “tetto” della galleria. Si trova una comoda strada sterrata che scende in direzione dell’enorme pala eolica. La si supera e seguendo la strada si svolta a destra e si costeggia brevemente la strada asfaltata che scende dal passo finché ci si immette su di essa all’altezza della Plöcken Haus. Proseguire su asfalto fino a Kötschach-Mauthen. In paese seguire sulla sinistra le indicazioni per la Lesachtal. Risalire la vallata superando Sankt Jakob fino a Podlanig. Qui lasciare la strada principale e prendere a sinistra; dopo aver attraversato il fiume Gail si sale passando per Wodmaier attraverso i fantastici pascoli del Wolayer Alm, fino a scollinare nei pressi del lago Volaia (Wolayersee). Subito dopo il passo Volaia si incontra il rifugio Lambertenghi Romanin, sede dell’arrivo della prima tappa, dove sarà possibile pernottare e mettere le bici al coperto. Nell’attesa della cena potrete rilassarvi sulle rive del lago Volaia. 
Dal Rifugio Lambertenghi al Passo Monte Croce Carnico: Proseguire la discesa su sentiero non agevole fino ad incontrare una strada sterrata che permette ciclabilità più comoda, seguirla fino alla confluenza con un’altra strada che sale dal rifugio Tolazzi. Prendere in salita a sinistra e con dei tornanti guadagnare quota e portarsi nella meravigliosa conca di malga Moraretto. Seguire la carrareccia che con ampi tornanti, privi di rampe esageratamente ripide, porta agli oltre 2000 metri del rifugio Marinelli. Alla sella termina la strada e prosegue un sentiero verso destra che scende blando, fa un tornante a sinistra e poco dopo ridiventa strada. Seguirla a lungo oltrepassando casera Val di Collina. In prossimità di un guado sul rio Monuments, in corrispondenza di un tornante a destra prendere un sentiero (segnavia 148-161) e alla seguente biforcazione rimanere alti. Bella e breve sgroppata in leggera discesa, poi il sentiero supera un risalto roccioso che costringe a portare la bicicletta 5 minuti. Al culmine si incontrano diverse tracce, tutte portano alla malga Collinetta di Sotto. Da qui comoda stradina fino al Passo di M.te Croce Carnico.

Escursioni

Rifugi Vicini

Rifugio Tolazzi

"Rifugio Tolazzi"

Gruppo Volaia

Altezza: 1370 mt

guarda scheda
Rifugio Chiadinas

"Rifugio Chiadinas"

Monte Crostis

Altezza: 1934 mt

guarda scheda

"Rifugio Lambertenghi Romanin"

Forni avoltri (Udine)
Telefono:

+39 0433786074

Cellulare:

-

Pernottamento
e colazione

€ 23

Mezza pensione
con colazione

€ 45

Apertura:

 Aperto da giugno a settembre

Posti ristoro interni/esterni:

Il rifugio dispone di svariate camere luminose e accoglienti e di un camerata situata nel sottotetto per un totale di 94 posti letto. In ogni stanza potrete trovare cuscini e coperte. Per pernottare è però indispensabile munirsi di sacco lenzuolo o sacco a pelo. In alternativa vi verranno forniti dei sacchi lenzuolo usa e getta al costo di 5€.
I servizi igienici si trovano ad ogni piano.

Camere / Posti Letto / Bagni:

100 posti letto in camerata

Gestione / Proprietà: